Brevemente me


Nato sotto la stella della musica, ho sempre nutrito un profondo interesse per l'arte del tatuaggio fin dai tempi trascorsi dietro i banchi di scuola.


Terminati gli studi, ho deciso di trasformare la mia passione in professione, quindi approccio la carriera di tatuatore in qualità di apprendista presso uno studio di tatuaggi.


Spinto da uno forte spirito di osservazione e da un'inguaribile vena artistica, sono entrato in contatto con le tecniche conosciute come Dotwork ed Avant-garde.


La propensione verso una visione moderna e dinamica del tatuaggio mi ha portato a voler esprimere il mio lato artistico in modo totalmente innovativo, tanto da contribuire a creare uno spazio ove la libertá d'espressione e la ricerca artistica fanno da padrone: Red Skink Tattoo Studio.
Foto: Ermes Buttolo Photography

Spinto da uno forte spirito di osservazione e da un'inguaribile vena artistica, sono entrato in contatto con le tecniche conosciute come Dotwork ed Avant-garde.


La propensione verso una visione moderna e dinamica del tatuaggio mi ha portato a voler esprimere il mio lato artistico in modo totalmente innovativo, tanto da contribuire a creare uno spazio ove la libertá d'espressione e la ricerca artistica fanno da padrone: Red Skink Tattoo Studio.

Le mie opere